Seventeen Wall Seventeen Wall
SeventeenSeconds
Seventeen SecondsSeventeen Seconds

L’obiettivo della band non è semplicemente quello di suonare i brani di Smith e soci ma piuttosto quello di offrire spettacoli ed emozioni il più possibile simili a quelli che hanno saputo regalare i grandissimi CURE nell’arco della loro carriera.

Il repertorio dei SEVENTEEN SECONDS rispecchia le varie fasi dell’ampia produzione dei CURE oscillando tra le chitarre post-punk degli inizi, le sonorità gotiche dei primi anni ’80 e gli album più marcatamente pop-rock. Vengono talvolta proposti live anche interi album come ad esempio Pornography e Disintegration. Il lavoro della band sulle sonorità da proporre e sulla ricerca del look è stato enorme. Anche la strumentazione è in parte quella originale dei Cure. Questo ci ha portato a suonare tra i più importanti locali del nord Italia, dal 2006 ad oggi.

Tutta la magia dei Cure è presente nei live.

Buon divertimento

images images (1)